Comune di Casorzo - Provincia di Asti - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Come fare per » Autenticazione di firma

Stampa Stampa

COME FARE PER

Autenticazione di firma

Come Fare:
Presso l'Ufficio Anagrafe del Comune è possibile l'autenticazione di firme, copie di documenti e la legalizzazione di fotografie.

L'autenticazione di firma consiste nell'attestazione da parte del dipendente addetto a ricevere la documentazione, notaio, cancelliere, segretario comunale o funzionario incaricato dal Sindaco, che la firma è stata apposta in sua presenza dall'interessato, previa sua identificazione.

Presso l'ufficio anagrafe del Comune, vengono autenticate le firme in calce a:
- istanze e dichiarazioni sostitutive di atto notorio presentate per la riscossione di benefici economici da parte di terzi (esempio deleghe alla riscossione);
- istanze e dichiarazioni sostitutive dell'atto notorio presentate ai privati (esempio banche, assicurazioni).

L'autenticazione delle firme è riconosciuta dalla legge a notai, giudici di pace, cancellieri, collaboratori di cancelleria di Corti d'Appello e Tribunali, segretari delle Procure della Repubblica, Segretari Generali, funzionari incaricati dal Sindaco, Assessori e Consiglieri comunali, provinciali e di quartiere che comunichino la propria disponibilità rispettivamente al Sindaco e al Presidente della Provincia.

Iter procedurale:

Occorre essere muniti di un documento d'identità.
Chi si presenta privo di un documento di identità deve essere accompagnato da due persone maggiorenni, munite di valido documento di riconoscimento, che si rendano garanti della sua identità .

Adempimenti a carico dell'interessato:
- tabella dei documenti in carta libera
- il costo per le documentazioni in bollo

A seconda dell'uso l'autenticazione è gratuita o soggetta all'imposta di bollo.


Dove Rivolgersi:
Anagrafe - Stato Civile - Cimiteri - Elettorale (vedi dettaglio e orario di apertura)

Riferimenti Normativi:
1) Decreto Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 642 Tabella allegato B
2) Decreto Presidente ella Repubblica 28 dicembre 2000 n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa



Tariffe - Costi:
In carta libera : 0,26 €In bollo (€. 16,00) + diritti di segreteria (€. 0,52) : 16,52 €

Le aliquote non sono state modificate.
Cliccare sul titolo per dettagli.

Le giornate di raccolta dei rifiuti sono così distribuite:
ORGANICO: lunedì - giovedì (bidoncino marrone)
INDIFFERENZIATA: mercoledì (sacco verde)
PLASTICA: venerdì (sacco giallo)
CARTA: sabato (bidone giallo)

Gli ingombranti invece possono essere conferiti all'ECO CENTRO di Calliano gratuitamente oppure vengono ritirati il 2° MERCOLEDI' di ogni mese, a pagamento e su prenotazione.

Date calendario sosta del Bibliobus a Casorzo Anno 2019

   

Calendario eventi


Link utili

Regione Piemonte
Provincia di Asti
Previsioni Meteo
Muoversi in Piemonte
Dove va
Sportello Unico Attività Produttive
Consorzio CO.GE.SA.
 

Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Casorzo, Via Montiglio n.35
14032 Casorzo (AT) - Telefono: 0141929225 Fax: 0141929469,
Codice univoco fatt. elettronica UFYRIN
CC.POSTALE: 12990149
CC.BANCARIO: IT95I0608510316000000020309
TESORERIA UNICA: IT72R0100003245111300300197

C.F. 80003150051 - P.Iva: 00610090052
E-mail: protocollo@comune.casorzo.at.it   E-mail certificata: casorzo@cert.ruparpiemonte.it
E-mail D.P.O.: amministrazione@fiware.com    Pec D.P.O.: francesco.ivaldi@pec.fiware.com